Un 2013 all’insegna di matrimoni

Tiffany
Tiffany

Sembra che il 2013 inizi proprio alla grande, e se posso rubare la battuta ad una mia amica, Maya permettendo. Non ci preoccupiamo dei Maya, lasciamoli riposare in pace dispiacendoci solo del fatto che hanno sterminato un grande popolo che fortunatamente però ci ha lasciato una testimonianza pazzesca della loro civiltà e cultura.

Come avevo scritto un pò di tempo fa, pare che il fidanzamento ufficiale sia tornato di gran moda e meno male, dico io. In tempi come questo dove tutto sembra essere preso per scontato e alla leggera vivendo nella più assoluta informalità, una sana formalità ci vuole. Torniamo a fidanzarci ufficialmente, prendiamoci la responsabilità di un atto importantissimo, che riguarda non solo i due diretti interessati, ma anche le loro famiglie.

Di esempi sottomano ne ho due: due amiche per la precisione. Altri vengono dal jet set e in questo caso i Royal. Maddalena di Svezia ha annunciato il suo fidanzamento con il bell’americano, o meglio la Casa Reale Svedese lo ha annunciato, circa un mese fà, supponendo che il matrimonio avverrà la prossima estate. Ancora non è stata decisa la data ufficiale, ma io ipotizzo a Luglio.

Andrea Casiraghi e Tatiana Santo Domingo hanno fatto le cose un pò al contrario. Si sono fidanzati ufficialmente, facendo sperare i Royal watcher in un altro matrimonio monegasco  in estate, per poi spiazzare tutti, visto che la bella Tatiana è vistosamente incinta! Quindi si sposano prima della nascita, dopo la nascita? Chi lo sa, staremo a vedere.  Fatto sta che se in determinati ambienti l’annuncio del fidanzamento ufficiale è un obbligo, in un ambiente più commoner, per usare un inglesismo, lo è un po’ meno.

Da Tiffany, simbolo per eccellenza (avete mai visto la fila fuori dei loro negozi intorno a Natale o San Valentino?), a Damiani, il mio preferito, dove sul loro sito ti offrono la possibilità di creare il proprio anello di fidanzamento seguendo dei semplici passi. Ci ho provato, e senza capirci granchè di modelli, carature etc, è venuto fuori un anello da 80.000 euro, mi accontento di veramente molto meno, per esempio un bel viaggio in un luogo da sogno!

Non sono molto jewelry addicted!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...