Nelle Marche

il

Ho avuto occasione di visitare per due giorni le Marche ospite di una sposina 2011. Lei, il fidanzato, la famiglia intera mi hanno fatto sentire come pochi sanno fare, a casa mia. Mi sentivo un pò come quei VIP che vanno a visitare un luogo che non conoscono e vengono scorrazzati in auto tra luoghi da favola, mare cristallino e guida privata. Eh si, perchè ho avuto la fortuna di avere una guida turistica tutta per noi. Che bello poter ascoltare qualcuno che conosce quei luoghi benissimo, che recita a menadito (a memoria) stralci delle poesie di G. Leopardi, dello Zibaldone e che ti fa conoscere poesie di cui io vagamente avevo sentito parlar

Questo slideshow richiede JavaScript.

e come a A Nerina, forse la più romantica delle poesie del Leopardi. Due giorni  in cui ho navigato nel romanticismo puro, tra l’atelier dove la sposina ha acquistato il suo abito (ne parlerò in un altro post), ed a sfogliare giornali, riviste, a riguardare il menù, a condividere idee. E’ il loro sogno e come tutti i sogni che non sono difficili od impossibili da realizzare ci buttiamo a capofitto tutti, io per prima. L’ho sempre detto, mi piace instaurare un rapporto con chi si affida a me e se questo rapporto si traduce in amicizia ancora meglio.

Un luogo che mi ha rapito  è stato il Fortino, un vecchio forte napoleonico che lambisce il mare e la sua spiaggia. C’é anche una chiesetta a pochi passi da lì dove non è possibile purtroppo sposarsi, ma nelle vicinanze potete trovare sicuramente una chiesa che fa al caso vostro. Una regione ricca di tutto: montagne, mare cristallino, campagna dolce, città e paesi d’arte, ottima cucina e buon vino.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...