MATRIMONIO IN MONTAGNA…. (1 parte)

il

Domenica scorsa durante il mio solito giro con turisti annessi nel Chianti, in quel di Greve, stavo parlando con un gruppo di americani, due coppie della California. Mi dicevano come le dolci colline delle Chianti gli ricordassero alcuni scenari della Napa Valley, grande zona di produttori di vino. Ma il punto é un altro. Ad un certo punto non so come é venuto fuori il discorso che la figlia di una delle coppie aveva fatto un tour in bicicletta per il Chianti e se n’era innamorata tanto da decidere di sposarsi in Italia. Alla mia domanda:”Ma si sono sposati qui in Toscana?”, la signora mi fa:”No, alla fine si son sposati in montagna, in un paese sopra Bolzano!”.
“Che cosa bizzarra!”, ho pensato io, “ma che originalità”.
Tutti che stanno a pensare in quale castello o villa rinascimentale sposarsi e loro, dalla California decidono di sposarsi in un paesino sperduto sopra Bolzano. Erano solo in trenta, ma come mi ha detto la signora:”The wedding was absolutely gorgeous!”.
Te credo, mi dica lei un posto brutto in Italia. Da nord a sud ci sarebbe veramente l’imbarazzo della scelta! Ricordo anche una mia amica di liceo. La incontrai in aereoporto, alcuni anni fa, e lei mi disse che si era sposata il 7 Febbraio proprio perché lei ed il marito, appassionati di snowboard, non potevano concepire la loro luna di miele se non in un posto nevoso e così scelsero una delle località più belle, a mio parere, della Svizzera, St. Moritz.
St. Moritz, (cantone dei Grigioni) è una delle stazioni di villeggiatura più celebri del mondo. Chic, elegante e piena di classe, con un’atmosfera magica. A 1856 m di altitudine, è situata nel cuore dell’Alta Engadina. A pochi chilometri da lì c’é un’altra località, un pò meno glamurosa ma a mio parere altrettanto bella, Pontresina, dove lavorai per un periodo nel lontano 1990.
Mi fa strano pensare che i luoghi più belli del nostro bel mondo io li abbia visti sempre mentre stessi lavorando e lavorando, lo sapete, non si ha mai l’impressione di apprezzare quei luoghi fino in fondo. Fortunatamente una volta sola ebbi l’opportunità per un ultimo dell’anno di farmi cinque giorni in un’altra località molto famosa, Zermatt e di apprezzarne tutti i contorni e la magia.

Lo sapete, l’ho sempre detto più di una volta e rischio di farvi venire la nausea: sono una creatura marina, adoro il sole ed il mare, ma negli ultimi anni mi son ricreduta anche sulla montagna,specialmente in inverno.
Ho messo anche svariate volte gli sci ai piedi anche se la prossima volta mi prendo un maestro che stia dietro solo ed esclusivamente a me! Son un pò dura di comprendonio e mi ci vuole un pò per capire come funziona sopratutto mi ci vorrebbe uno che mi togliesse la paura di cadere e farmi male! Premesso questo, devo dire che la montagna, in inverno, ha un fascino fiabesco, più del mare, aihmé!

Il sole che al tramonto batte i suoi raggi sulle montagne facendole diventare di un colore rosato(immagine che ho di un bellissimo tramonto visto a Cortina, ndr), il freddo pungente che scende sulla valle e che ti fa rintuzzare in uno dei caffé davanti ad una cioccolata calda ed una fetta di dolce oppure un buon ponch caldo e alcolico che ti fa risvegliare.

 

 Della montagna d’inverno mi piace anche il ritornare in hotel la sera, dentro quelle mura di legno, la doccia calda per ritemprarsi e la notte il piuomone di vera piuma d’oca che ti avvolge. Non aggiungo il caminetto acceso scoppiettante che fa tanto Last Xmas, ma insomma avete capito che sono molto romantica da questo lato e quindi certe immagini fanno un certo effetto. Per la cena, se vi piace, potete degustare la fantastica cucina montanara che sì é vero, é molto pesante ma se fuori ci sono 15 gradi sotto zero va bene e poi il dopo cena? Ma volete sapere troppo, su un pò di immaginazione

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...