Il matrimonio civile in spiaggia

il

lsSarà che ci bombardano con tutti i film americani, sarà che la magia del mare e della spiaggia piace quasi a tutti, ma il sogno di organizzare un matrimonio in spiaggia è un desiderio che unisce molti di noi (io per prima). Purtroppo molti comuni italiani che stanno in fronte al mare , pur subissati di richieste non riescono ad avere i permessi e ancora oggi non riesco bene a capire se il non volere dare i permessi è perchè lo dice la legge italiana o semplicemente perchè i comuni, sindaco in testa e assessori non vogliono prendersi la briga di uscire dalle proprie stanze e scendere in spiaggia ad officiare.

Fatto sta che molte future sposine, ma anche ragazze che ho avuto in classe durante i corsi per wedding planner, mi fanno sempre la stesa domanda:“ma è possibile sposarsi in spiaggia? La questione si fa complicata anche perchè alcuni comuni (non tanti, per la verità) si sono attrezzati a riguardo, altri invece scrivono lettere al Governo Italiano per fare rivedere la legge. Io a questo punto  credo che ogni comune ha una propria legge a riguardo e la sfrutta come vuole.

Mi spiego meglio: non si capisce come mai un comune X, sul mare, abbia la possibilità di far sposare le coppie non solo nella propria sala consiliare, ma in altre bellissime strutture, includendo un posto bellissimo proprio di fronte al mare ed al tramonto e il comune accanto, distante poche centinaia di metri, debba scrivere lettere su lettere ai vari Ministri per farsi dare il permesso. C’è qualcosa che non torna.

Recentemente, per una cliente, ho dovuto fare una ricerca proprio in merito al matrimonio in spiaggia e ho trovato poco. Molti, per snellire e velocizzare e per non soffrire di stress pre-matrimonio, decidono di sposarsi in comune, magari la mattina stessa con due testimoni e poi la sera replicare la cerimonia simbolica in spiaggia con tutti gli invitati.

Io intanti tre anni fa ho fatto un memorabile matrimonio simbolico davanti alle placide e azzurre acque dell’Isola d’Elba.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...