Un matrimonio nel Chianti

il

Il matrimonio di Elisa e Leonardo si è svolto nel Chianti, nell’azienda agrituristica Perlamora, un paradiso immerso tra vigneti, oliveti e di fronte ad una vallata mozzafiato.La cerimonia religiosa, invece, nella chiesa romanica di Gaville.

Se per loro significava la chiusura di un cerchio ( hanno già due splendidi bambini) o l’inizio, dipende, dai punti di visti, per me significava  l’aver a che fare con il matrimonio di un’amica e vi assicuro che la tensione è doppia. Sapevo quanto loro ci tenessero a che tutto andasse bene, anche per il numero consistente di invitati, 140. Un numero per me del tutto nuovo, visto che sono abituata a fare matrimoni con un massimo di 45-50 persone!

Ma è andato tutto meravigliosamente bene. I due sposi erano felicissimi ed a parte qualche momento di giustificatissima emozione, mi hanno detto che se la sono proprio goduta e il senso del lavoro della wedding planner è proprio questo se ancora qualcuno non l’avesse capito!

Non ero da sola in tutto ciò, ma come sempre accade avevo delle aiutanti in stage Lisa, Rosanna e Anna che hanno fatto il nostro corso per wedding planner.

Loro mi hanno aiutato per la parte in chiesa, mentre io ero al Perlamora ad allestire i tavoli, tableau, incontrare il DJ, e prendere delle decisioni sul dar farsi visto che il tempo era molto incerto. Credo di avere preso la decisione giusta: accoglienza in piedi , antipasti al tavolo con i primi e i secondi e poi visto che il tempo è stato molto generoso, taglio della torta, buffet di frutta e brindisi sulla meravigliosa terrazza.

E’ stato un matrimonio molto semplice, ma dal buon gusto, animatissimo dagli amici dello sposo che sono degli animatori mancati, nel senso che secondo me, potrebbero sfondare a Zelig. Una fantasia nel fare scherzi, gags, di ottimo gusto senza cadere nel volgare ne’ nel banale.

Oltre al loro matrimonio c’è stato anche il battesimo della piccola di casa.

Allestimento chiesa: Simone Bertini

Allestimento  Perlamora, La Testimone di Nozze, Weddings and private events

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

  1. Elaiza ha detto:

    o mamma che emozione :)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...