“Ma lo sai che fai un lavoro stupendo?

Last but not least, come dicono i mei amici anglofoni, siamo arrivati alla domenica.

Dopo aver trascorso ore al mare tra un raggio di sole ed una nuvola, il tempo di farsi una doccia, un cambio d’abito e back to hit the town again.

Rifrullo prima tappa per cercare di convincere una persona a venire con noi in barca per il week end del 25-27 giugno, anzi ricordo che ci sono ancora posti. Mentre questa persona era lì che nicchiava si é aggiunto al nostro tavolo una quarta. Un medico non fiorentino, ma che ha deciso per ora di vivere qui nella nostra bella città e con il quale ci siamo amabilmente dilettati in una conversazione tipica. “Ma i fiorentini son davvero così snob e chiusi con chi viene da fuori?”. Sembra di sì, purtroppo. Spero che si sia ricreduto dopo aver dialogato con noi. Ad un certo punto quando ha voluto sapere che lavoro facessi, con un sorriso mi ha detto, “ma lo sai che fai un lavoro bellissimo? Son momenti come questi che mi spingono ogni giorno di più a fare tutto questo; anche se non é facile, anche se ce ne sono tante di WP, anche se il momento non é dei più favorevoli. Detto da un uomo, poi, credetemi, vale ancora di più.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...