Strutture con vista!

on

La ricerca della struttura (location) che ospiterà il vostro matrimonio deve seguire dei dettami personali, ma anche di stagione; in più , se volete anche un tocco di originalità qui ci sono alcune mie scoperte che per ovvi motivi  non citerò il nome. Chi é interessato può sempre contattarmi.

Una struttura pazzesca, immersa in secoli di storia , nella centralissima Firenze può offrire vari saloni ed anche il cortile ad un prezzo molto interessante! Quando lo scorso inverno l’ho visitata non credevo si potessere fare pranzi o cena per matrimoni o eventi in generale (molte firme dell’industria della moda scelgono questo posto per i loro Pitti parties), ma non é finita la sorpresa. E’ possibile sposarsi anche nella chiesa adiacente. La struttura é un museo nonché uno degli edifici architettonici più importanti di Firenze.

L’altro é per gli amanti del veramente particolare ed é adatto ad una cerimonia civile. Un teatrino del 1700 anche questo sito in pieno centro con possibilità di cocktail annesso dopo cerimonia. Per pochi intimi.

Lasciando le dimore particolari ce ne sono altre che valgono la pena di essere ri-citatate anche perché fanno parte della nostra tradizione matrimoniale. Il castello per eccellenza é sulle pendici di Settignano, con il suo bel giardino che guarda Firenze, i suoi smerli, e la sua giovanne ragazza che aleggia cavalcando tra i boschi circostanti  alla ricerca  del suo amato, morto in guerra prima di portarla all’altare.

Un’altra bella villa, questa volta, é a Maiano, a due passi dalle cave e dalla famosa gelateria. Di quel posto apprezzo molto il giardino anch’esso sdraiato su Firenze. Hanno anche un agriturismo e fattoria adiacente per matrimoni un pò più informali. Invece  sempre a pochi passi da Firenze, dietro al piazzale Michelangelo, c’é un altra bella villa ottocentesca dove il proprietario é un ragazzo giovane e molto cordiale. Il giardino é immenso e circondato da alti cipressi. In un angolo fa bella mostra di sé un piccolo gazebo, quasi un tempietto dove é possibile organizzare cerimonie all’aperto.  Unica pecca, all’interno ha solo ottanta posti.

fot

Un ultimo consiglio: se la vostra cerimonia é in inverno, autunno o stagioni di mezzo come la primavera cercate di scegliere una struttura che sia da togliere il fiato anche all’interno delle sale. Vi assicuro non é semplice, ma non impossibile!

One Comment Add yours

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s