Rinnovo delle promesse: perché no!

on

CSC_0786

Ho notato che ho un bel po’ di amici/e che tra non molto faranno chi 18- chi 17 chi vent’anni di matrimonio! Ricordo ancora che quando seppero della mia attività di wedding planner mi dissero, ma non potevi pensarci prima, mi sono così stressata!
Bene, è il momento del vostro riscatto. Avete oramai figli grandicelli che magari almeno una volta nella loro vita vi hanno fatto la domanda: ”ma io c’ero al vostro matrimonio?” . E’ giunto il momento per dire, si c’eravate ma al rinnovo delle promesse.
Che cosa è il rinnovo delle promesse?

E’ semplicemente un rinnovo dei voti nuziali, non ha nessuna valenza giuridica, è un suggello del vostro amore e perché aspettare i 25 anni di matrimonio? Perché non i 18 anni (maggiorenni di matrimonio, possiamo dire) o i 10 anni? Perché non riprovare l’emozione anni dopo con i propri figli e vedere l’effetto che fa?

Sentite sempre le stesse farfalle, l’emozione è sempre alle stelle? Allora avete scelto bene e siete tra la rosa dei più fortunati!
Che cosa propongo in definitiva? Un pacchetto pensato per voi, cari amici, con un prezzo specialissimo .

Potete anche pensare di organizzare un brunch per pochi intimi, per amici vecchi e nuovi oppure trascorrere una giornata solo voi due e i vostri figli.
In America è già un trend da molti anni, in Italia piano piano sta prendendo piede forse perché quasi a tutti piacciono i matrimoni e perché forse abbiamo bisogno di romanticismo e di sognare un po’ di più.

Rendere le persone felici è quello che faccio da anni e ad ogni matrimonio che organizzo mi sento un po’ sposa anche io.
Per quotazioni o informazioni wtuscanyeeventsinitaly@gmail.com oppure simocappi@gmail.com

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s