Wedding planner ma anche traduttrice

Mi è stata data la possibilità di svolgere un’attività che non avevo mai preso in considerazione, ma che mi è piaciuta all’istante. Come sapete centinaia di persone straniere  ogni anno scelgono Firenze come luogo dove dire sì.

Una coppia di australiani un pò di tempo fa mi chiese aiuto per il loro matrimonio : documenti, ristornati etc etc…ma poi si resero conto che avere un ntraduttore durante la cerimonia era obbligatorio. Allora anche in questo caso mi chiesero aiuto ed io ho accettato di buon grado.

Spiegherò tutto a breve colrrelando di foto, volevo solo dire che è stato bellissimo, emozionante e romantico essere nella Sala Rossa con altre quattro persone. Si son commossi tutti. Alla faccia di chi dice che il matrimonio in comune non ha pathos!!!!

Sentiti ringraziamenti a Massimo Barbagli per essere venuto con me  a farmi queste foto ed aver potuto documentare questo avvenimento.

This slideshow requires JavaScript.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s