Il vostro stile si vede già dagli inviti

il

Lo stile del matrimonio si vede già dalle partecipazioni o inviti che mandate ai vostri parenti ed amici. Da quella semplice lettura gli invitatati  si possono già fare un’idea di come sarà il vostro matrimonio e difficilmente potete farlo diversamente. A me dispiace dirlo ma tra i nostri tipografi non vedo niente di nuovo, di particolarmente elegante o spiritoso.

Mi sembra che siano legati ad una tradizione un pò retrò. Sarà che io son sempre stata affascinata da tutto quello che é cancelleria. Ricordo da piccola, quando si usava ancora la carta da lettere, io ne avevo sempre di carine. Un regalo gettonatissimo per il mio compleanno era proprio la carta da lettere: un anno ne ricevetti ben quattro pacchetti e li usai tutti quanto con grande soddisfazione.

Una cosa che mi piaceva quando ricevevo qualche invito a nozze era proprio vedere che invito avevo tra le mani. Tutti più o meno gli stessi: cambiava il carattere, con doppio cartoncino o singolo, erano tutti molto monotematici. Poi ho avuto modo di vedere anche quelle più decorate: colombe, fedi intrecciate con carta lucida e patinata un pò troppo… per i miei gusti.

Ancora una volta però gli americans son troppo avanti. Per carità alcuni inviti son pacchiani, ma tanti altri son veramente deliziosi sopratutto perché complice il cambio a noi favorevole si possono fare dei begli affari con tutto il pacchetto: inviti, menù, segnaposto. Qui di seguito trovate una galleria di immagini tratte da siti e sopratutto tipografie online in diversi posti negli Stati Uniti.

Un discorso a parte merita la dicitura. Qui in Italia é semplice sono gli sposi che annunciano il matrimonio ed in casi rari, tipo coppia molto giovane o di un certo ceto sociale allora sono i rispettivi genitori che annunciano il matrimonio dei figli. Pensate in America quando molte coppie hanno i genitori separati, divorziati, magari con nuovi sposi oppure compagni o magari uno é single l’altro no; c’é da rompersi il caso per trovare la dicitura giusta e devo dirvi che c’é tutta un’etichetta particolare a riguardo. Nessuno deve essere offeso. Per fortuna , come detto, qui da noi é molto semplice. C’é però una formula che quando l’ho letta mi son detta, ecco io adotterei questa a maggior ragione perché non sono più una pulzella in età da matrimonio:

Together with their family ovvero Insieme alle loro famiglie  X e Y annunciano il loro…

Credo che sia una bella forma di rispetto per i genitori senza necessariamente nominarli…

Annunci

3 commenti Aggiungi il tuo

  1. Lucy ha detto:

    Per delle partecipazioni o inviti personalizzati, c’è la possibilità di farseli da soli con pochi attrezi e la tecnica dello stamping.
    Altrimenti, se piace la tecnica ma non si ha voglia ho tempo do farli da soli, chi vende il materiale in genere fa anche i biglietti su ordinazione.
    Se ti interessa posso darti il nominativo del negozio che c’è a Firenze (non è mo e non ci guadagno niente, io sono una cliente che si è appassionata da poco a questa tecnica e la uso per biglietti di auguri ed altri lavoretti)

    Lucy

  2. Lucy ha detto:

    Ho scritto in velocità e a letto con il portatile sulle gambe, ho fatto un sacco di errori di battitura, scusami, di solito non li sopporto ma questa volta ci sono cascata anche io…

    Lucy

  3. scappitelli ha detto:

    Cara Lucy, mi puoi mandare una email a info@latestimonedinozze.com con il nome del negozio. Son semp alla ricerca di nuovi posti…grazie!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...